Sistemistica

Anche Martina Gold sceglie DREAMSNET.IT per l’ottimizzazione WordPress del suo nuovo sito.

18th Gen 2015 | Posted in: Sistemistica, Wordpress  | visualizzazioni 0

Martina_Gold_03-MediumE’ a causa del rifacimento del nuovo sito Web basato sul CMS WordPress, che anche Martina Gold, nota attrice emergente del mondo dell’hard ci ha chiesto consulenza tramite il proprio staff tecnico, per la risoluzione di problematiche bloccanti dovute al sovraccarico del server su cui era hostato il nuovo sito web.

Al momento della richiesta, il sito risultava praticamente non navigabile a causa di un carico del server su Aruba che arrivava ad oltre 200 volte la soglia massima, con un load average di oltre il 270%.

Dopo un’accurata analisi preliminare abbiamo deciso di intervenire ed accettare la sfida, mettendo in atto tutta una serie di accorgimenti al fine di normalizzare i picchi di carico problematici e rendere l’esperienza di navigazione, fluida, veloce, piacevole.

Tra gli obiettivi preposti nell’ottimizzazione, quello di contenere i costi, rimanendo in linea con i costi di infrastruttura hardware (server) attuali.

Abbiamo pertanto scelto di migrare l’attuale configurazione basata su Server Dedicato Basic 2.2 di Aruba con le seguenti caratteristiche :

Server Basic 2.2
Hardware Assemblato
1x Processore Intel Atom Dual (2x core 1.60 GHz) o superiore
4x GB RAM
1x Hard Disk 500GB SATA 3,5″

25 € / Mese + IVA

su un server VPS Cloud 3 di OVH con le seguenti caratteristiche offerte allo stesso costo :

Cloud VPS 3
6 vCores
8 GB RAM
100 GB Hard Disk RAID10

29.99 € / Mese + IVA

garantendo con questa soluzione una business continuity eccellente derivata da una tecnologia di virtualizzazione Cloud basata su Hypervisor VMWare ESXi.

Un numero maggiore di core e circa il doppio di memoria RAM, ci ha permesso di mettere a puntino un tuning meticoloso dei vari servizi che siamo andati ad installare.

Una sostituzione del vecchio Apache e PHP 5.3, con un performante NGINX con PHP in Fast Process Manager (PHP-FPM) 5.6 che integra Zend Opcache.
Una sostituzione del vecchio MySQL 5.1 con il perfomante Percona Server 5.6 (replace drop in di MySQL – www.percona.com) ed un tuning ad hoc per il caching delle query in RAM.
Una configurazione adeguata ai valori del kernel e ai limiti del sistema.

L’implementazione di un sistema di Caching ad hoc dei contenuti di WordPress, tramite l’installazione di W3 Total Cache, un famoso plugin adibito a questo scopo.
L’installazione di una CDN come Incapsula che ha permesso di velocizzare la navigazione ed il caricamento dei contenuti tramite il delivery dei contenuti funzionando in reverse proxy.

Ad ora, non ci sono problemi di sorta, e l’intero sistema viaggia normalmente con un carico medio di 0.7, fino a rari picchi massimi di 3.

Un significativo aumento della qualità, che si traduce in una reale possibilità di crescita del business dovuto ad una navigazione ed user experience eccellente e all’eliminazione dei fastidiosi blocchi del server che rendeva impossibile la messa in produzione del nuovo sito WordPress

Un nuovo blog ad alto traffico che si va a sommare all’elenco dei numerosi casi di successo conseguiti nell’ottimizzazione di server e blog wordpress.

Hai un sito lento e ti chiedi cosa si possa fare per migliorare ? Contattaci.

Share and Enjoy:
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • LinkedIn
  • oknotizie
  • MySpace
  • Technorati
  • Live
  • Slashdot
Lascia un commento